Cosmetici certificati biologici e naturali
Il tuo cestino »
chiudi

Tieniti aggiornato,

Iscriviti alla newsletter

Non ora No, grazie
Il cestino è vuoto

Il nostro decalogo

 

Solo i migliori produttori selezionati per voi. I prodotti cosmetici più verdi, a basso impatto ambientale, e con imballo riciclabile! Leggi qui i nostri punti di forza.

Qual è l'essenza dei cosmetici minerali?

Il trucco minerale - resistente, sicuro e sano

 

È leggero, e quindi non invasivo, duraturo e sulla pelle appare molto naturale. Inoltre, non irrita la pelle nemmeno quella estremamente delicate e sensibile.

Se vi piace avere un aspetto naturale, o se avete la pelle grassa o incline all’acne, se desiderate nascondere le imperfezioni, se i cosmetici convenzionali vi hanno sensibilizzato la pelle, vi chiudono i pori e creano una maschera di protezione antiestetica e innaturale, se praticate molto sport e volete un trucco di lunga durata, i cosmetici minerali sono ideali per voi.

Ricchi di colore, i cosmetici minerali hanno vantaggi enormi e differenti rispetto alla tradizionale composizione del make up, per livello di prestazioni, durata e azione sulla pelle.

Il trucco convenzionale contiene di norma conservanti, parabeni, oli minerali, coloranti sintetici e profumi. Alcuni di questi ingredienti hanno proprietà cancerogene. Tutti sono potenziali fonti di irritazione e allergia.

 

Tra i prodotti per il trucco minerale ci sono i prodotti Neve Cosmetics, che non contengono ingredienti di sintesi chimica: conservanti sintetici, derivati del petrolio, profumi o bismuto ossicloruro. Non contengono talco, siliconi, oli minerali e parabeni, e quindi non causano l’occlusione dei pori o la comparsa di punti neri. Questi sono tra i pochi prodotti cento per cento naturali - e qui sta la loro forza!

 

I Cosmetici minerali per il trucco - che cosa contengono?

 

Essi contengono, come suggerisce il nome, minerali e cristalli. I più comuni sono ossido di zinco e biossido di titanio, mica e pigmenti di origine naturale - ossidi di ferro, cromo, manganese, blu oltremare. Le loro proprietà sono scritte qui di seguito.

 

A chi è consigliato il trucco minerale?

Grazie al fatto che i prodotti minerali sono sicuri anche per la pelle molto irritata, possono essere utilizzati dalle donne dopo interventi di chirurgia plastica; inoltre possono essere utilizzati sulla pelle irritata dopo trattamenti cosmetici come la dermoabrasione e sulla pelle sensibile.

Un enorme vantaggio di tali cosmetici? non ostruiscono i pori della pelle con componenti comedogeni (particolarmente rilevante per chi ha la pelle grassa incline ad acne), che invece, spesso,caratterizzano i prodotti convenzionali. La pelle rimane pulita e le macchie guariscono più velocemente a causa della presenza di minerali con proprietà antibatteriche.

 

In questo tipo di cosmetici ritroviamo componenti minerali come mica, ossido di zinco, ossido di titanio che opacizzano, proteggono contro i raggi UVA e UVB e forniscono un adeguato livello di luminosità.

E' importante notare che essendo in polvere sono estremamente igienici: non contengono batteri, né sono un mezzo per la proliferazione di batteri, che li rende una scelta eccellente per le persone con pelle grassa con tendenza acneica. L’ossido di zinco che si trova tra gli ingredienti del trucco minerale, aiuta nel trattamento delle lesioni cutanee e lenisce le irritazioni.

Le persone più esigenti probabilmente apprezzano il fatto che i cosmetici in polvere sono molto più efficienti rispetto ai cosmetici in crema, durano a lungo, infatti soli 9 grammi di polvere equivalgono a 30 ml di liquido. Grazie al fatto che sono anidri e non contengono grassi, sono molto stabili e se correttamente conservati, possono essere utilizzati per diversi anni.

 

Le eccellenti proprietà dei cosmetici minerali

Grazie alla resistenza all'acqua e allo sfregamento, sono la scelta ideale per coloro frequentano la piscina, la palestra o semplicemente in vacanza. Un make up realizzato con trucco minerale assicura la durata per tutto il giorno, meno necessità di “ritocchi”, inoltre non scurisce e non crea antiestetiche macchie, come nel caso dei prodotti tradizionali che si ossidano.

 

Il viso truccato con polvere minerale sembra molto naturale, è delicatamente illuminato e liscio, non gravato da diversi strati e non crea un effetto maschera. Grazie alle particelle riflettenti, le imperfezioni e le rughe sono meno visibili.

 

Cosmetici minerali autentici? Una cliente consapevole si informa!

 

Non lasciatevi ingannare dalle dichiarazioni dei produttori cosmetici che chiamano così i loro prodotti, anche se la composizione ha una parte di minerali in realtà invece contengono siliconi, profumi, parabeni, oli minerali, conservanti, alcool, emulsionanti e colori artificiali. I cosmetici minerali hanno formulazioni brevi e naturali.

La composizione dei cosmetici minerali è comunemente formata da:

 

Mica (mica) - minerali presenti in forma di polvere con un effetto opaco o perlato. Le sue micro particelle riflettono la luce e, quindi, eventuali imperfezioni e le rughe diventano meno visibili. La mica è bianca o colorata, opaca o trasparente. Abbinando la mica naturale a pigmenti di biossido di titanio, è possibile ottenere molteplici effetti di colore, come ad esempio l’effetto cangiante a diversi colori (Duochrome), dovuto all'angolo di incidenza della luce. La mica è utilizzata in primer, cipria e ombretti.

 

Il biossido di titanio (Titanium Dioxide) - un pigmento bianco, ha caratteristiche protettive e anti-batteriche. È utilizzato come filtro fisico anche nelle creme solari naturali.

 

L’ossido di zinco (zinc Oxides) - il suo compito principale è quello di proteggere la pelle dai nocivi raggi UVA e UVB. Inoltre, l'ossido di zinco ha anche un’azione antibatterica e favorisce la guarigione delle cicatrici - aiuta nel trattamento di acne, calmandola e accelerandone la guarigione. I cosmetici naturali contenenti ossido di zinco sono resistenti all'acqua.

 

Gli ossidi di ferro (Iron Oxides) – sono utilizzati come pigmenti e conferiscono colore ai cosmetici in tonalità dal giallo, all’arancione e al rosso, per i bronzer. Essi sono caratterizzati da intensità e tonalità opaca, allo stesso tempo non irritano e sono adatti alla pelle sensibile e suscettibile di irritazioni cutanee. Sono utilizzati per lo più in ciprie, bronzer e ombretti.

 

Il blu oltremare - silicati di alluminio, che vengono utilizzati per ottenere una pluralità di tonalità diverse- blu, giallo, verde, viola, rosso. Il blu oltremare naturale si ottiene con la torrefazione di lapislazzuli, pietre di lapis. È utilizzato in ombretti minerali.

 

Il caolino (Caolino Clay) – ideale per le pelle grasse, assorbendo l'unto in eccesso. Elimina l'effetto sgradevole di pelle "lucida".

 

La silice (Silica) - assorbe fortemente il sebo e l’umidità. Particolarmente indicato per pelli grasse e miste. La silice riflette la luce, determinando una riduzione ottica delle rughe e dei difetti della pelle.

 

Utilizzare i prodotti in modo professionale.

 

Come applicare correttamente un fondotinta minerale?

 

Prima di applicare il fondotinta aspetta fino a che sulla pelle si assorba la crema base. In caso contrario, se la pelle è troppo grassa, si possono formare delle macchie. Se non si desidera ottenere una copertura troppo compatta, basta stendere la polvere sul viso con una grosso pennello, delicatamente. Una copertura più precisa e perfetta la otterrete con l'uso del pennello kabuki, che è più piccolo e ha setole più dense e compatte.

 

È possibile inoltre utilizzare un pennello tipo flat-top con setole smussate, flessibile per applicare il blush, o piatto per applicare il fondotinta in crema. All’inizio versate un po’ di prodotto sul coperchio del contenitore e intingete il pennello nel prodotto, quindi eliminate la polvere in eccesso sbattendo il pennello delicatamente. Applicate il fondotinta sul il viso, stendendolo e spandendolo sulla pelle con movimenti circolari.

 

Se la pelle è secca, dopo l'applicazione del fondotinta può essere spruzzato un idratante, che permette al prodotto di fondersi meglio con la carnagione. Correttamente applicato il trucco minerale è praticamente invisibile, confondendosi nella pelle e donando un aspetto molto naturale. L’ombretto sulle palpebre ad esempio, dura tutto il giorno, senza sbavare.

 

Per apparire belle e al naturale non scendete più a compromessi! I cosmetici minerali regalano un make up completamente sano e adatto per ogni occasione, grazie all’ampia gamma di prodotti, tra correttori, ciprie, blush, bronzer, ombretti, matite occhi e labbra, mascara, e rossetti. Non li hai ancora provati? Scopri come qui! http://verdissimi.it/make-up-minerale,97.html